Chiudono i Magazzini Mas

 

Un'altro pezzo di storia se ne va... Lo storico magazzino di 5 piani a Piazza Vittorio chiude il 1° Gennaio. Lutto incredibile per tutti quelli che, come me, con 5 euro nel portafoglio ci si potevano comprare la chicca del sabato sera. Dopo quasi 100 anni di attività e qualche falso allarme pare che stavolta chiuda davvero. Per chi non lo conoscesse Mas è un iperscount dove puoi trovare di tutto: Vestiti, quadri, padelle, scarpe, abiti per carnevale, calzini e tende per la casa, a Roma è un must dagli anni '60 che ha vissuto e cresciuto generazioni di poveracci, di signore senza stile, di ragazzine che ci si incontravano il pomeriggio, e arredato milioni di case romane molto prima dell'avvento di Ikea (infatti ora abbiamo le case tutte uguali). Di Mas ti rimane impresso quell'odore di vecchio quando entri, quel disordine incredibile e quelle ceste piene di roba messa lì e abbandonata a sè stessa, con i prezzi scritti col pennarellone nero che farebbero inorridire i visual merchandiser di Zara e H&M. Mas è un pezzo di storia tanto quanto il Colosseo e il Pantheon, come dice la direttrice "è il cuore della gente di Roma", è un'istituzione. Quindi avvisate le varie Katy Perry, Lady Gaga e Britney Spears perchè a 0,50 cent l'una le romane gli stanno rubando tutte le magliette fluo e le parrucche cotonate. Chissà chi verrà al posto loro... Magari proprio un bel H&M, un altro enorme, gigantesco negozio dove comprare la stessa identica cosa per te, tua madre, tua sorella e la tua migliore amica. Tanto ormai siamo tutti la copia di una copia di un'altra copia.
Per chiudere in bellezza vi propongo il video del grande Piotta -Supercafone- dove sullo sfondo potete vedere, oltre che il Colosseo e le storiche macellerie pre guerra, anche i Magazzini Mas ;) Se vi capita.... Fatece 'nsarto !

 Guarda il video

TOKO, Piazza Del Fico

Toko è una scatola dove Marco e Sabrina danno sfogo alle loro menti geniali e fantasiose.
I due proprietari, infatti, realizzano personalmente ogni loro creazione.
Lui ha una passione per i gioielli, che produce in edizioni limitate con l'argento, il bronzo e l'oro. Unici gli anelli con le teste degli animali. Lei ama le borse, che crea riciclando materiali di ogni tipo, dai tappeti alle coperte.
Ad impreziosire ancora di più questi oggetti, sulle pareti di Toko, c'è spazio per le tele di pittori provenienti da tutto il mondo.

CHANEL

Le collezioni spaziano da abiti lunghi e luccicanti ai corti più decisi e intraprendenti. Unico filo conduttore: il Grigio.
Capelli scuri. Sopracciglia folte. Anelli su tutte le dita.
Sfumature di rosa e bianco candido per l'Haute couture e grigio, nero e rosso per Ready-to-wear e un tocco di colore solo nel prêt-à-porter.
Come ogni anno Chanel detta legge.

Il Mercatino dell'Usato

Vi piace vincere facile…? Se la risposta è si il Mercatino dell'usato è il negozio che fa per voi.

Qui potrete: Comprare l'impossibile ad un prezzo possibile: dai giocattoli ai mobili passando per i vestiti e le scarpe, vendere e ricavare denaro contante da tutte quelle cose che non usavate più da anni e vivere in maniera ecologica allungando la vita degli oggetti e tutelando l'ambiente. Quindi cercate il Mercatino più vicino e date anche voi una seconda chance ai vostri ricordi.